L' italiano e le altre lingue. Apprendimento della seconda lingua e bilinguismo dei bambini e dei ragazzi immigrati

L' italiano e le altre lingue. Apprendimento della seconda lingua e bilinguismo dei bambini e dei ragazzi immigrati

Il tema dell'italiano come lingua seconda e del bilinguismo dei bambini e dei ragazzi stranieri è al centro dell'attenzione di tutti coloro che si occupano di integrazione dentro e fuori la scuola. L'insegnamento dell'italiano come lingua seconda risponde infatti a due grandi necessità: permettere agli alunni stranieri di apprendere una nuova lingua per comunicare e permettere a quegli stessi alunni di continuare a studiare. Il volume mette a confronto riferimenti teorici relativi a glottodidattica, facilitazione, semplificazione dei testi e bilinguismo con pratiche didattiche, scelte metodologiche e materiali sperimentati sul campo.

L'Italia (/iˈtalja/, ascolta [. L'Italia (/iˈtalja/, ascolta [. www. Vuoi porre un quesito o fare un commento. È evidente che esso è, politicamente, uno dei tanti dialetti dell'Italia, come lo è anche, p. In questo saggio si guarda all’Italia prendendo in esame il rapporto fra i parlanti, le comunità concrete in cui essi vivono, con particolare riguardo alle realtà regionali, gli idiomi e i testi che in tali realtà vengono proposti e si diffondono. Invia una mail a: [email protected]

Realizzato dai Ministeri dell’Interno, dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e da Rai Educational per aiutare gli stranieri a imparare l’italiano co in finanziamenti del Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi terzi. A partire dal 1992, anno in cui venne emanato dal Consiglio Cantonale dell’Educazione il “Regolamento sullo svolgimento di corsi di lingua e cultura del Paese d’origine”, si registrò un’impennata delle frequenze. Vuoi porre un quesito o fare un commento. it All’inizio degli anni novanta il numero dei frequentanti i corsi gestiti da enti riconosciuti era di circa 7500 bambini. www.

I Fondi Europei sono dei contributi che l'UE mette a disposizione delle organizzazioni culturali per la realizzare progetti in ambito artistico e culturale. A partire dal 1992, anno in cui venne emanato dal Consiglio Cantonale dell’Educazione il “Regolamento sullo svolgimento di corsi di lingua e cultura del Paese d’origine”, si registrò un’impennata delle frequenze. A partire dal 1992, anno in cui venne emanato dal Consiglio Cantonale dell’Educazione il “Regolamento sullo svolgimento di corsi di lingua e cultura del Paese d’origine”, si registrò un’impennata delle frequenze. Sociolinguistica dell'italiano contemporaneo. Concept, progetto, testi e selezione dei contenuti sono di Annamaria Testa. annamariatesta.

Realizzato dai Ministeri dell’Interno, dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e da Rai Educational per aiutare gli stranieri a imparare l’italiano co in finanziamenti del Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi terzi.