Le piccole cose di Natale. Un'interpretazione laica

Le piccole cose di Natale. Un'interpretazione laica

di Francesca Rigotti

Anche questo nuovo libro di Francesca Rigotti, come il precedente "La filosofia delle piccole cose", "aiuta a reimparare l'esercizio smarrito di riconoscere il significato delle cose che la cultura egemone ha decretato insignificanti" (come ha scritto Gaspare Barbiellini Amidei sul "Corriere della Sera"). Partendo da spunti quotidiani legati al tema e alle parole delle "piccole cose" del Natale, come i regali, i dolci, il pupazzo di neve, il presepe, la candela, la renna o i canti, ma anche Babbo Natale, l'autrice che vive in Germania, insegna nelle università di Lugano e Zurigo - propone un esercizio fra sapere, intuizione e riflessione adatto a questo particolare periodo dell'anno. Così "in questo momento in cui assistiamo allo sviluppo immateriale e virtuale dell'informazione, ben venga l'albero a ricordarci la concretezza della materia e la presenza dura delle cose".

[Un po' di Storia] - [ Il libro del 50° ] - [ Dal bisogno alla sovrabbondanza] - [ rassegna stampa] [ torna indietro ] DIOCESI DI LUGANO E CARITÀ: DALLA. Una tavoletta può esser definita come un mezzo fisicamente robusto adatto al trasporto e alla scrittura. Il libro ripercorre le principali tappe del viaggio di Dante, seguendo il. Sito internet de la Voce di Fiore, testata giornalistica mensile. Dominazioni signorili e lignaggi aristocratici nel duecento e nel primo trecento. Presentiamo on-line sul nostro sito, per gentile concessione, le dispense preparate dal prof. [Un po' di Storia] - [ Il libro del 50° ] - [ Dal bisogno alla sovrabbondanza] - [ rassegna stampa] [ torna indietro ] DIOCESI DI LUGANO E CARITÀ: DALLA. Non c'è limite alla creazione di libri con contenuto tratto dalle voci di Wikipedia. Un cacciatore, Dareǯani, dopo aver a lungo inseguito un animale tra le balze di una montagna, viene attirato nella dimora. 546 p. Argomenti. Stato dell’Europa meridionale, corrispondente a una delle regioni naturali europee meglio individuate, data la nettezza dei confini marittimi e di quello terrestre. Argomenti. Ad ogni modo, un buon libro dovrebbe focalizzarsi su un dato. È la storia di un incontro, questo libro intimo e provocatorio: tra una grande scrittrice che ha fatto della parola il proprio strumento per raccontare la realtà e. La Divina Avventura è la Divina Commedia vista con gli occhi dei bambini e delle bambine. Argomenti.

Carocci Sandro.

Sito internet de la Voce di Fiore, testata giornalistica mensile. La Divina Avventura è la Divina Commedia vista con gli occhi dei bambini e delle bambine. Ad ogni modo, un buon libro dovrebbe focalizzarsi su un dato.