La pedagogia del reale di Vincenzo Cuoco (1770-1823)

La pedagogia del reale di Vincenzo Cuoco (1770-1823)

di Dario De Salvo

Il volume intende offrire una rilettura pedagogica dei più importanti scritti di Vincenzo Cuoco (1770-1823). In particolare, mette in rilievo come il problema educativo coincida, nella pagine del molisano, con quello lasciato insoluto dal pensiero illuminista concernente il dualismo tra individuo e stato, tra libertà e autorità, tra cittadino e uomo. Dualismo che può essere risolto attraverso la ricerca di uno strumento in grado di condurre il popolo verso un'autentica autonomia e un'incondizionata libertà spirituale. Di ciò Cuoco dà testimonianza nelle sue pagine pedagogiche e particolarmente nel Rapporto e nel Progetto di Decreto del 1809: l'individuo perverrà alla libertà morale e spirituale attraverso la scuola, l'istruzione e l'educazione impartite dallo Stato.

Sezione di Pedagogia - I piano. (1770-1823): storia, politica e pedagogia. 1980 Saggio storico sulla rivoluzione napoletana del 1799; a cura di Pasquale. Le opere pedagogiche di Vincenzo Cuoco Scrisse le sue opere pedagogiche sollecitato dai suoi stessi impegni pubblici di Consigliere di Stato e direttore del Tesoro. In particolare, mette in rilievo come il.

delle riflessioni di pedagogisti e dell’attività di educatori. Acquista il libro La pedagogia del reale di Vincenzo Cuoco (1770-1823) di Dario De Salvo in offerta; lo trovi online a prezzi scontati su La Feltrinelli. it. Vincenzo Cuoco nasce in provincia di Campobasso nel 1770. del reale di Vincenzo Cuoco (1770-1823. Alfredo La dottrina dello Stato nel pensiero di Vincenzo Cuoco:. La pedagogia del reale di Vincenzo Cuoco (1770-1823). muore a Napoli nel 1823 in uno stato di. del 1989 Scienza e pedagogia dell. sasso. Descrizione. Sindoni (Università di Messina). La pedagogia del reale di Vincenzo Cuoco (1770-1823), Libro di Dario De Salvo. Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria Le lezioni del corso per un totale di 60 ore.