La bellezza salverà il mondo. Wilde, Rilke, Cvetaeva

La bellezza salverà il mondo. Wilde, Rilke, Cvetaeva

di Tzvetan Todorov

Per millenni e millenni, gli esseri umani l'hanno chiamato "Dio". Poi ha preso anche altri nomi: "Nazione", "Classe", "Razza".

Oggi molti non si riconoscono più in queste forme religiose o politiche, e tuttavia continuano a inseguire l'assoluto. Una delle strade che si possono intraprendere in questa ricerca è l'arte, l'aspirazione alla bellezza. Al centro della vita di Oscar Wilde, Rai-ner Maria Rilke e Marina Cvetaeva c'è proprio questa ossessione: questi tre grandissimi scrittori non si sono accontentati di creare opere d'arte sublimi, ma hanno posto la loro intera esistenza al servizio del bello e della perfezione. Fino alle estreme conseguenze: per Wilde, questo ha portato alla decadenza fisica e psichica; Rilke ha avuto come compagna costante la depressione; la Cvetaeva è arrivata addirittura al suicidio. Tzvetan Todorov racconta i loro destini, così appassionanti e tragici. E si interroga sul senso più profondo della loro esperienza di "avventurieri dell'assoluto". Per chiedersi in che cosa consista davvero una vita bella e scoprire il segreto dell'"arte della vita".

Biografia. La bellezza salverà il mondo. Wilde, Rilke, Cvetaeva (titolo originale francese: Les Aventuriers de l'absolu) è un saggio del filosofo bulgaro Cvetan. La bellezza salverà il mondo. Dopo gli studi condotti in patria, nel 1963 ha lasciato la Bulgaria dove il regime comunista negava la libertà intellettuale e si è trasferito. Dopo gli studi condotti in patria, nel 1963 ha lasciato la Bulgaria dove il regime comunista negava la libertà intellettuale e si è trasferito. Wilde, Rilke, Cvetaeva (titolo originale francese: Les Aventuriers de l'absolu) è un saggio del filosofo bulgaro Cvetan. La bellezza salverà il mondo. Biografia. Biografia. Wilde, Rilke, Cvetaeva (titolo originale francese: Les Aventuriers de l'absolu) è un saggio del filosofo bulgaro Cvetan.

La bellezza salverà il mondo. Dopo gli studi condotti in patria, nel 1963 ha lasciato la Bulgaria dove il regime comunista negava la libertà intellettuale e si è trasferito. Biografia. Dopo gli studi condotti in patria, nel 1963 ha lasciato la Bulgaria dove il regime comunista negava la libertà intellettuale e si è trasferito.

Wilde, Rilke, Cvetaeva (titolo originale francese: Les Aventuriers de l'absolu) è un saggio del filosofo bulgaro Cvetan.